Servo Pressa elettromeccanica P211

La servo pressa per misurazioni forza veramente accurate

Permigliorare la qualità dei vostri prodotti l'utilizzo di una servo pressa nelle operazioni di assemblaggio diventa fondamentale. Molte operazioni nei processi produttivi sono effettuate da presse per il piantaggio dei componenti. Questa operazione a prima vista potrebbe sembrare semplice e senza particolare importanza, tanto da non richiedere particolari attrezzature. Un approccio di questo tipo alle problematiche di pressatura è completamente sbagliato, i piantaggi eseguiti mediante dispositivi intelligenti come la servo pressa è la migliore soluzione per monitorare il vostro processo di pressatura ed acquisire quei dati necessari per avere dei benchmark tangibili per un controllo qualità. La servo pressa P211 di Auloma è uno strumento di misura e di controllo che mediante il software installato nella CPU dell'azionamento è capace di valutare la qualità dei pezzi processati in tempo reale durante la fase produttiva. Grazie al nostro attuatore per il piantaggio P211 sarà possibile riconoscere i pezzi difettosi e le anomalie di processo prima che diventino problemi qualitativi. Questa capacità di analisi delle operazioni di pressatura permette di riconoscere immediatamente i difetti e di bloccare il problema sul nascere. Fabbricare componenti mediante una servo pressa evita molti dei costosi controlli distruttivi a fine processo per controllare la qualità delle parti pressate. La principale caratteristica della pressa P211 è il sensore forza estensimetrico montato sullo stelo di pressatura per misurare la forza direttamente. L'errore massimo della lettura della forza sta all'interno di una tolleranza di ±0.35% del fondo scala. Oltre alla qualità del sensore forza bisogna anche considerare gli aspetti costruttivi della pressa P211, dove l'impiego di una vite a ricircolo di sfere rettificata e precaricata ed i cuscinetti assiali a rulli cilindrici, conferiscono alla struttura una elevata rigidità capace di trasmettere al sensore forza la minima variazione di carico. Oltre a questa elevata capacità nel rilevare la forza con estrema accuratezza, la rigidità e la precisione della vite a ricircolo, lavorata secondo gli standard ISO IT3, permette al sistema, grazie anche all'encoder assoluto a 17 bits, di posizionare lo stelo di pressatura con una ripetibilità inferiore a ±0.01 nelle operazioni eseguite alla stessa temperatura e con applicato lo stesso carico.

servopressa elettromeccanica

Servo Pressa elettromeccanica P211 attuatore di pressatura per una precisa misurazione della forza

Gamma Presse

Forza Nominale Modello Corsa Data Sheet Disegni.PDF Disegni.Dxf Disegni.Stp
5kN P2113-0050-150-BA 150mm Download Download Download Download
5kN P2113-0050-200-BA 200mm Download Download Download Download
10kN P2113-0100-200-BA 200mm Download Download Download Download
10kN P2113-0100-250-BA 250mm Download Download Download Download
20kN P2113-0200-200-BA 200mm Download Download Download Download
20kN P2113-0200-250-BA 250mm Download Download Download Download
25kN P2113-0250-250-BA 250mm Download Download Download Download
50kN P2113-0500-200-BA 200mm Download Download Download N.A.
50kN P2113-0500-250-BA 250mm Download Download Download Download
60kN P2113-0600-325-BA 325mm Download Download Download Download
100kN P2113-1000-300-BA 325mm Download Download. Download Download

Scarica il catalogo ➦ 

Servo Pressa P211 Principali Caratteristiche

  • Vite a ricircolo di sfere precaricata
  • Cuscinetti a rulli sovradimensionati
  • Antirotazione robusto antirottura
  • Controllo posizione mediante encoder assoluto 17bits
  • Sensore forza estensimetrico integrato nel portautensile
  • Misurazione forza errore max ±0.35% F.S.
  • Ripetibilità stelo< 0.01 mm

Servo PressaP211

Come è configurata la servo pressa P211

La servo pressa P211 è disponibile con un sensore di forza estensimetrico integrato nel portautensile. La capacità di spinta dalla P211 parte da 5kN fino ad un massimo di 100kN e la gamma di corse sisponibili sono 200, 250 e 300mm a seconda dei modelli. La caratteristica principale di Auloma è la flesibilità a produrre servo presse personalizzate senza aggravio di costi, sarà quidi possibile configurare la pressa P211 con una diversa capacità di spinta e di corse purchè inferiori al nostro massimo standard. Per richiedere una pressa con corse e spinta differenti dalla nostra gamma standard è sufficente scaricare il modulo di configurazione dal link sottostante e di inviarcelo compilato con più dati possibili al seguente indirizzo di posta elettronica sales@auloma.com, in un massimo di due giorni il nostro staff tecnico sarà in grado di inviarvi le carrateristiche tecniche e la quotazione della pressa speciale da voi richiesta.
Scarica il configuratore per le servo presse

Servo PressaP211 Misurazione della Forza

Sensore forza con elevata accuratezza per rilevare ogni variazione della forza

sensore forza estensimetrico adi artech

Sensore forza estensimetrico integrato nella servo pressa Auloma

Una accurata misurazione della forza permette al nostro sistema di monitoraggio di analizzare qualsiasi variazione di processo e di identificare in produzione pezzi difettosi ed anomalie. La servo pressa P211 monta un sensore forza estensimetrico integrato nel porta utensile capace di catturare ogni effetto della forza attraverso l'utensile della pressa. L'errore di linerità del sensore forza è minore o uguale allo 0.15% del fondo scala. Il comportamento statico del ensore estensimetrico permette precise misurazioni della forza anche in caso di andamento dei valori altalenanti. Il pricipale vantaggio di questa applicazione consiste nella elevata affidabilità del sensore e della sua perfetta linearità di deformazione rispetto al carico che viene agevolmente compensata dal software APM. Per conoscere meglio le potenzialità della servo pressa P211 nel individuare i difetti di pressatura visitate la nostra pagina:
Monitoraggio di Processo APM

Monitoraggio di Processo per Servo Pressa

Come migliorare la qualità dei vostri prodotti

Schema di funzionamento della Servo Pressa con monitoraggio di processo integrato

La servo presse elettromeccaniche P211 sono supportate dal monitoraggio di processo APM per controllare in tempo reale le operazioni di pressatura. Il sistema APM (Auloma Process Monitoring) è un software sviluppato per programmare due differenti ambienti del programma pressa:

  • Ciclo di lavoro pressa
  • Analisi di processo

Il programma è una suite molto flessibile e permette di sviluppare qualsiasi ciclo di lavoro per effetuare controlli di pressatura come:

  • Pressatura all posizione assoluta target con monitoraggio forza
  • Pressatura alla forza target con monitoraggio della posizione
  • Pressatura all posizione relativa target con monitoraggio forza

I programmi pressa potranno contenere fino ad un massimo di breakpoint. Il software APM è installato nel servo drive APM-PLC, un servo drive ABB ® con il firmware dedicato per lo scopo. Attraverso l'interfaccia Ethernet è poddibile connettere qualsiasi PC con sistema operativo MS Windows Vista® o una versione successiva, dove è installato il nostro software APM-PC ToolKit. In pochi minuti seguendo le istruzioni e possibile impostare il programma di funzionamento della pressa ed i relativi limiti di forza richiesti dal monitoraggio di processo. Nella CPU del servo drive può essere salvata solo un programma di funzionamento pressa. I dati provenienti dalla servo pressa raccolti dal sistema di monitoraggio di processo, sono eleborati in tempo reale ed attraverso la connessione di segnali digitali vine inviato al PLC dell'utilizzatore il segnale corrispondente al risultato dell'analisi ( OK / NOK ). Attraverso la rete Ethernet TCP/IP, i dati di ogni analisi possono essere forniti in formato CSV ad un PC remoto, che mediante al nostro APM-PC ToolKit o con un sistema MERP, ERP, SPC o un semplice foglio di calcolo potranno essere elaborati statisticamente. Grazie al nostro APM Auloma Process Monitoring il vostro processo produttivo di pressatura sarà controllato durante la produzione e pezzi difettosi come anomalie di processo saranno segnalati in tempo reale. Per saperne di più sul nostro APM per servo presse visitate la pagina:
Monitoraggio di Processo APM

 

Servo pressa P211

Applicazioni

  • Assemblaggio
  • Piantaggio
  • Inserimento
  • Test Molle
  • Pressatura
  • Raddrizzatura
  • Rivettatura
  • Schiacciatura
  • Cinafrinatura
  • Marcatura
  • Crimpatura
  • Coniatura
  • Piegatura
  • Bloccaggio

Servo pressa P211

Industrie

  • Automotive power-train
  • Automotive componenenti
  • Elettrodomestico
  • Elettronica
  • Elettromeccanica
  • OEM
  • Orologi
  • Armi
  • Areonautica
  • Medicale
  • Movimato terra
  • Energetico

Servo pressa P211

Vantaggi

  • Costi ridotti di implementazione
  • Bassa manutenzione
  • Basso consumo di energia
  • Analisi di processo integrato
  • Ricerca difetti e anomalie
  • Tracciabilità dei pezzi

Servo pressa P211

Caratteristiche

  • Accuratezza Forza ±0.35%FS
  • Ripetbilità pressa ±0.01mm
  • Struttura in acciaio
  • Monitoraggio di processo APM
  • IP 64
  • ABB® o Boch® Hardware

Servo pressa P211

Per un accurata misurazione della forza