Nuova Fotocamera Pinhole CURVA-45



pinhole

Sistema auloma CURVA-45

Oltre i limiti della fotografia stenopeica



Presentata la nuova fotocamera pinhole CURVA-45, un oggetto con un design innovativo e con soluzioni tecniche all'avanguardia per ottenere fotografie stenopeiche con un'ottima definizione. Grazie alla distanza focale di 45mm associato ad foro stenopeico di 0.2mm la CURVA-45 risulta il miglior strumento per realizzare fotografie senza distorsioni, quindi particolarmente adatta per l'esecuzione di ritratti, primi piani e dettagli.



pinhole curva 45


Soppressione della luce parassita per fotografie senza bruciature



La fotocamera è stata sviluppata con un particolare riguardo alla gestione della luce. La lamina di ottone dove viene eseguito il foro stenopeico viene annerita con un trattamento di passivazione da renderlo di un colore nero opaco che sopprime i riflessi di luce generati dalla specularità della lamina. Oltre alla passivazione della lamina, la CURVA-45 possiede un sistema per la soppressione della luce parassita che si potrebbe generare all'interno della camera, in modo che la pellicola venga impressionata solo dalla luce che attraversa il foro stenopeico.



Avvolgimento della pellicola innovativo



Unica nel suo genere la pinhole CURVA-45 ha sviluppato un sistema di avvolgimento della pellicola completamente differente da tutte le altre pinhole presenti sul mercato.
Una pellicola perfettamente stesa e tensionata è fondamentale per ottenere delle fotografie di ottima qualità, cosa non sempre garantita dai sistemi ad attrito o magnetici disponibili sulle classiche pinhole di legno. La CURVA-45 per garantire il perfetto tensionamento della pellicola ha un sistema meccanico che ne permette solo l'avanzamento creando una tensione tra la spoletta di avvolgimento ed il rullino; questo sistema inoltre garantisce che la pellicola già impressionata ed avvolta sulla spoletta non ritorni indietro rovinando le foto già scattate con una doppia esposizione, questo anche dopo lunghi periodo di inattività della fotocamera. Una volta terminato tutte le pose, per riavvolgere il rullino basterà disinserire il sistema meccanico di avvolgimento mediante un pratico pomello.



disinnesto pinhole curva 45
Pomello disinnesto avvolgimento


Sistema di guida della pellicola per evitare graffi



La nostra fotocamera è costruita in un materiale innovativo composito che ingloba particelle di grafite. Questo materiale ha un basso coefficente di attrito ed è particolarmente adatto ad applicazioni di spray fotografici antistatici. Oltre ai benefici dati dal materiale antigraffio, la fotocamera è stata progettata per evitare il contatto sulla struttura da quella parte di pellicola dedicata all'impressione che ne risulterebbe graffiata.



Spaziatura costante delle immagini sulla pellicola



Come nelle macchine fotografiche analogiche la nostra pinhole CURVA-45 possiede un sistema che misura l'avanzamento di 35mm dell'immagine più circa due millimetri per distaccare l'immagine successiva dalla precedente. Il corretto avanzamento della pellicola è indicato dalla rotazione di 360° dell'indice posto nella parte superiore della macchina, questo sistema permette di sfruttare pienamente la pellicola ottenendo 36 o 24 immagini a seconda della capacità di questa.



indice contatore pose
Indice per misurazione
avanzamento immagine


Otturatore ad alta efficenza



Muovere l'otturatore senza muovere la fotocamera è un operazione fondamentale nell'eseguire foto stenopeiche, specialmente quando si è nelle condizione di utilizzare pellicole che non permettono esposizioni lunghe. L'efficenza del materiale con un basso coefficente di attrito da noi utilizzato, ha permesso la costruzione di un otturatore a guida di rondine ad alto rendimento meccanico. L'apertura e chiusura dell'otturatore è possibile con un lievissimo movimento evitando movimenti indesiderati della fotocamera. Le posizioni di aperto e chiuso dell'otturatore sono garantite da potenti magneti al neodimio adeguatamente dimensionati che impediscono accidentali chiusure e aperture dell'otturatore ma non inducono movimenti della fotocamera.



Fabbricazione artigianale



La fabbricazione dei nostri prodotti viene effettuato in Italia da mani sapienti che con cura artigianale trasformano materiali grezzi in qualcosa di unico. La CURVA-45 è stata creata pensando alle esigenze del fotografo, una fotocamera stenopeica sviluppata per migliorare le possibilità artistiche necessarie per questo tipo di fotografia, così che tu possa mettere il cuore in ciò che sai fare meglio.
Grazie alla nostra esperienza decennale nella creazione di oggetti unici per la visione industriale, con la stessa perizia creiamo le nostre pinhole e accessori, con un’attenzione accurata per il dettaglio, e quell’inconfondibile stile italiano che rende ogni prodotto autentico, speciale e unico. Ecco perché ogni fotocamera auloma può essere impreziosita anche con inserti in pelle ecologica.
Le fotocamere CURVA-45 sono realizzate utilizzando resine composite. Le nostre resine poliuretaniche addizionate con grafite, essendo un materiale composito, non si modificherà con il tempo e con le stagioni come accade per le fotocamere stenopeiche in legno, donando ad ogni pezzo una affidabilità autentica.
Ogni dettaglio della nostra fotocamera e creato su misura per i bisogni del fotografo professionista o amatoriale, senza rinunciare allo stile, all’eleganza e all’unicità di un prodotto fatto a mano.